News

La guerra dei bottoni: chi ha ragione?
La guerra dei bottoni: chi ha ragione?

Apple toglie, altri aggiungono. Da una parte l’essenzialità nel mobile e dall’altra l’immediatezza della funzione. Sono due scuole di pensiero che stanno accompagnando la transizione dalla mobilità alla portabilità, cioè da una funzione di pura meccanica -comunico mentre mi muovo- ad un concetto di individualità -ho tutto con me per parlare al mondo-. Chi vincerà? […]

Ora su WhatsApp è possibile condividere la propria posizione in tempo reale
Ora su WhatsApp è possibile condividere la propria posizione in tempo reale

La nuova soluzione di Whatsapp nel contesto dei servizi mobile trasforma lo smartphone in un CITOFONO di comunità e renderebbe accessibili e implementabili servizi avanzati a livelli di impresa sia per ottimizzare le reti distributive che innescare nuove relazioni con i clienti. Continua a leggere su www.wired.it Ora su WhatsApp è possibile condividere la propria […]

Pensare è anticipare! La filosofia di Michel Serres
Pensare è anticipare! La filosofia di Michel Serres

Una straordinaria riflessione del nostro presidente Michel Serres che discuteremo insieme a lui a Milano con filosofi e matematici. Il nodo è il salto antropologico della mobilità e come la portabilità delle relazioni sociali ridisegna gerarchie e linguaggi sociali per imprese e individui. Pollicina diventa vera e propria accademia professionale. Continua a leggere su www.alfabeta2.it […]

Edicola: Lo smartphone Google che dà il nome ai fiori e riconosce gli animali
Edicola: Lo smartphone Google che dà il nome ai fiori e riconosce gli animali

Anche Google si iscrive alla corsa delle media company. Il suo nuovo smartphone si propone come cervello estraibile con un’unità di intelligenza artificiale che seleziona i contatti riconoscendo voce e contesti. (foto www.blog.google) Continua a leggere su www.corriere.it Lo smartphone Google che dà il nome ai fiori e riconosce gli animali

iOS 11: il sistema operativo con ambizioni imprenditoriali
iOS 11: il sistema operativo con ambizioni imprenditoriali

Il nuovo sistema operativo di Apple per iPhone e iPad inserisce funzioni di livello per la realtà aumentata e incrmeneta l’intelligenza artificiale di Siri. Oltre a complicare ulteriormente le API per i progettisti delle app. In sostanza lo smartphone della società fondata da Steve Jobs diventa ancora di più una vera media company che reclama […]

Il telefonino come indagatore della nostra salute
Il telefonino come indagatore della nostra salute

Con il riconoscimento facciale iPhone X di Apple rilancia, come sempre per l’azienda fondata da Steve Jobs, in maniera seducente, un ruolo cruciale del telefonino che questa volta diventa un indicatore permanente della nostra salute e della nostra forma fisica. Infatti l’idea di essere riconosciuti rende possibile una permanente misurazione di indicatori fisiologici che, inevitabilmente, […]

La crisi dei comunicatori produce il rinascimento della comunicazione
La crisi dei comunicatori produce il rinascimento della comunicazione

È bene che imprese e professionisti dell’ecosistema della comunicazione prendano nota. La crisi dei professionisti della comunicazione, come giornalisti, consulenti ed editori coincide con lo sviluppo della comunicazione che vede impennare i suoi fatturati e il driver di tutto il sistema è il mobile, che non è più un terminale individuale e di puro contatto […]